la nostra storia

Nel cuore dell’Umbria, nel suo caratteristico susseguirsi di vallate, catene montuose, altipiani e pianure, si stende come una coperta ricamata di uliveti e vigneti l’Azienda Agricola Faena.

Qui, a 15 chilometri dalla cittadina medievale di Todi  e a 40 da Perugia, si trovano i terreni conservati nei secoli dai Conti Faina e un tempo appartenuti ai Principi Borghese. Passeggiando tra boschi, uliveti  e vigneti pare ancora di sentire il vociferare delle dame, il dolce suono delle corse dei fanciulli e l’affascinante ritmo della vita di corte. La tenuta, sin dal 1700 di proprietà dei Conti Faina di Civitella dè Conti, venne gestita con grande passione dai fratelli i conti Sebastiano e Alessandro Faina è attualmente gestita in prima persona da Angelica Faina e dal marito Stefano. Oggi la proprietà si estende su più di 415 ettari occupati da boschi, vigneti, noceti, seminativi e olivi.  Fulcro di quest’area è la splendida costruzione del XIII secolo, il Castello di Collelungo, sede della cantina Conti Faina.

Sede legale: AGRICOLA FAENA S.S. - via spineta 53 - 06054 fratta todina (perugia) - italy p.iva  01812680542 c.f. e reg. Imp. PG n. 07194500158 REA n. 148159

  • Facebook
  • Instagram